Sistemi Costruttivi

Usiamo le 2 principali tecniche costruttive, sempre all'insegna della flessibilità.

1

A telaio

Uno dei sistemi costruttivi più antichi per la costruzione di edifici in legno.

Le pareti sono costrutite, prefabbricate o in opera, con un’ossatura portante costituita da montanti verticali e travetti orizzontali, a formare dei telai.

I telai sono rivestiti con materiali di tamponamento, che hanno lo scopo di collegare gli elementi fra loro e di chiudere i telai stessi, formando la superficie omogenea della parete.

I telai hanno funzione portante per l’intero edificio, compresi i solai e le coperture. Sono usati anche per le pareti divisorie interne.

Vantaggi:

  • Leggerezza
  • Flessibilità
  • Rapporto prezzo/qualità eccellente
 Case

Casa GM, Milano

guarda i dettagli
 Ampliamenti

Ampliamento PC,  Varese

guarda i dettagli
 Tetti

Centro Polifunzionale, Valle Vigezzo – VB

guarda i dettagli
 Sopraelevazioni

Ampliamento/Soprelevazione PS,  Verbania

guarda i dettagli
2

Pannelli X-lam

Consiste nel produrre intere pareti in legno, composte da tavole incrociate – da qui il termine X-Lam. Le pareti così ottenute hanno funzione portante.
Questa tecnologia aumenta la resistenza al carico statico e la stabilità.

Le pareti vengono prodotte già con i tagli predisposti per porte e finestre.

Con l’X-lam è possibile realizzare pareti, solai, tetti.

I pannelli vengono trasportati in cantiere e qui assemblati per creare la struttura. Successivamente vengono applicati i materiali isolanti e le finiture.

Vantaggi:

  • Solidità e resistenza
  • Flessibilità
  • Prefabbricazione totale
  • Alta qualità.
 Case

Casa MM, Varese

guarda i dettagli
 Ampliamenti

Ampliamento, Arona – NO

guarda i dettagli
 Tetti

Scuola di Mozzate, CO

guarda i dettagli
 Sopraelevazioni

Soprelevazione CA, Varese

guarda i dettagli

Materiali Bio ecocompatibili

Usiamo materiali di alta qualità, ecocompatibili. Questi sono solo alcuni, puoi chiederci quelli che preferisci, perché ogni progetto è speciale.

Legno
Il legno è il più antico materiale da costruzione utilizzato dall’uomo per la propria casa. Gli elementi costruttivi derivati dal legno provengono del fusto di alberi di abete rosso, di pino, di larice o di castagno.

Fibra di legno
Viene utilizzata per l’isolamento delle pareti per le ottime caratteristiche di conduttività termica, permeabilità al vapore e isolamento acustico. È otenuta dagli sfridi della lavorazione del legno.

Argilla cruda
È uno dei materiali costruttivi più antichi e rappresenta ancora oggi un’ottima soluzione per aumentare lo sfasamento termico dell’involucro edilizio.

Calce
Materia prima estremamente naturale utilizzata fin dall’antichità: ad elevata porosità e traspirabilità, grazie alla sua funzione di regolatore termo-igrometrico, crea un ambiente più salubre e più confortevole.

Fibrogesso
Il fibrogesso è un materiale biocompatibile dalle elevate prestazioni meccaniche che viene utilizzato per le finiture di pareti e soffitti.

Cellulosa
Deriva da materia prima riciclata ed a sua volta è riciclabile al 100%. Ha notevole capacità isolante, è igroscopica, traspirante ed inoltre ha ottime prestazioni di accumulo termico ed isolamento acustico.

Desideri approfondire gli aspetti tecnico-costruttivi?
guarda gli esempi
Contattaci